principio speranza

*

Spes, Andrea Pisano

«Nella versione esiodea si distingue dagli altri mali solo perché è rimasta nel vaso di Pandora, dunque appunto perché non si è diffusa fra gli uomini. La speranza è costitutivamente esposta all’incertezza e alla delusione. La sua allegoria viene efficacemente significata dall’indimenticabile spes che Andrea Pisano ha mirabilmente effigiato sul portale del battistero di Firenze: essa siede in attesa sebbene sia alata e, nonostante le ali, alza le braccia come Tantalo verso un frutto irraggiungibile. Dunque la speranza può apparire un male vista dalla parte dell’incertezza, e la speranza ingannevole, infondata, lo è certamente. Ma quanto più passava il tempo, tanto meno gli antichi cercavano di liberarsi della speranza.
Una versione più tarda, ellenistica, rappresenta la dote di Pandora non come un contenitore di infelicità, bensì come un contenitore di beni, in ultima analisi come un vaso di misteri».

[Enrst Bloch, Il principio speranza, 1959]

**

Giotto, Cappella Scrovegni, Speranza

[Spes, Giotto, Cappella Scrovegni]

*

Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.