filosofando

§

«Dal compiere azione giuste si genera il giusto, e dal compiere azione sagge il saggio: a partire dal non compiere azioni nessuno mai potrà nemmeno avvicinarsi a diventare saggio.
La gente invece non compie queste cose, e si rifugia nei semplici discorsi, credendo di filosofare e che in questo modo ciascuno diventerà una persona eccellente; con ciò fa qualcosa di simile ai malati che ascoltano con attenzione le cose che dicono i medici, ma non fanno nulla di quello che viene loro prescritto. E, quindi, proprio come quelli non sono sani nel corpo, se si curano in modo simile, nemmeno questi sono sani nell’animo, filosofando in tal modo».

[Aristotele, “Etica Nicomachea”, II, 1105b 10-19]

Francesco Somaini

«La filosofia mi ha insegnato a dipendere piuttosto dalla mia coscienza che dai giudizi altrui e di pensare sempre, non tanto a non essere giudicato male, quanto a non dire o a fare male io stesso».

[G. Pico della Mirandola, “Discorso sulla dignità dell’uomo”]

*

e per chiudere la breve miscellanea, un’immagine divertente:

Tyzry -l

Galleria | Questa voce è stata pubblicata in etica, filosofia, pensieri e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.