Heilige Nacht

 

«Caro Schmitt,
[…] Sto qui ormai da un mese e ancora non ricevo posta […]. Tra queste foreste fangose ho avuto meno emozioni che visioni; qui, forse, si può gettare lo sguardo nel regno del dolore in guisa più immediata, più lucida. La connessione tra i processi meccanici, in quanto cristallizzazioni di pura violenza, e il loro correlato passivo, il dolore, ricorda con forza certe immagini di Hieronymus Bosch, che vide con molta chiarezza questi paesaggi di ghiaccio. […] Peccato che Bosch non abbia potuto dipingere quel che ho visto ieri, mentre oscillavo nel minuscolo abitacolo di una teleferica stesa sopra il corso di un fiume. Da basso, nella valle, sciami di prigionieri portantini strisciavano furtivi; scaricati i feriti, i cavalli scivolano nel fiume e il raggio incandescente dell’artiglieria pesante lacera l’aria. Da uno dei piloni distrutti di un ponte che stavo sorvolando faceva capolino un artigliere, in attesa di ricevere l’ordine di aprire il fuoco verso il basso; proprio come fanno certe figure che si vedono nei quadri di Bruegel, quando sbirciano da dietro le tende o s’affacciano da un guscio d’uovo. Nello stesso tempo, dagli altoparlanti mobili di una compagnia addetta alla propaganda risonavano su tutto questo guazzabuglio infernale le note di Heilige Nacht. Cose del genere superano di gran lunga le migliori escogitazioni dei primi utopisti».
[Lettera di Ernst Junger a Carl Schmitt, 23 dicembre 1942]

 

*

pieter-bruegel-il-vecchio-trionfo-della-morte-dettaglio-1562


 

 

 

 

Galleria | Questa voce è stata pubblicata in guerra, violenza e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

avete pensieri da condividere?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...