Archivi categoria: Karl Marx

la cosiddetta accumulazione originaria

Questa galleria contiene 1 immagine.

Tantae molis erat il partorire le « eterne leggi di natura » del modo di produzione capitalistico, il condurre a termine il processo di separazione dei lavoratori dalle condizioni di lavoro, il trasformare a un polo i mezzi di produzione e di sostentamento sociale in capitale e al polo opposto il trasformare le masse in operai salariati, in liberi « poveri industriosi », questo capolavoro d’arte della storia moderna.
Se il denaro, come afferma Augier, « viene al mondo con una naturale voglia di sangue sul volto », il capitale, dalla testa ai piedi, vi viene grondando sangue e sudiciume da tutti i pori .
[Il Capitale – libro I, cap. 24, La cosiddetta accumulazione originaria – Newton Compton Editori, 1976]

Continua a leggere

Galleria | 2 commenti