Archivi tag: credenze

la sciarpa, il bicchiere, il vasetto, il fiore

Questa galleria contiene 2 immagini.

Tutti noi facciamo distinzioni e classificazioni di continuo. Il linguaggio, insieme alla logica, è lo strumento per definire, distinguere, separare le cose le une dalle altre. A livello elementare serve per non fare confusione: per mettersi d’accordo che se una cosa è nera, è pressapoco nera; se è bianca, è bianca – più o meno. Che se è una tazza non è un bicchiere e se è carne non è pesce e via dicendo. E che nessuna cosa può essere identica al suo contrario; e a meno di voler sfidare il principio di non-contraddizione non potremmo scendere una scala per andare verso l’alto, o accendere un fuoco per fare il ghiaccio. In poesia forse è concesso, nella realtà sarebbe da verificare.
Continua a leggere

Galleria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

what does your dad do?

Questa galleria contiene 2 immagini.

«Se comprendere ammette gradi, […] allora, dal momento che comprendere è la condizione del credere, anche credere deve ammettere gradi. »
[Daniel Dennet, Strumenti per pensare. Cortina editore (2014) pag. 72]
Continua a leggere

Galleria | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

controversie

Questa galleria contiene 1 immagine.

«Di regola, quando un’annosa controversia sembra non portare a nulla, con entrambe le “parti” che sostengono ostinatamente di aver ragione, il più delle volte il problema è che c’è qualcosa su cui entrambe concordano, ma è sbagliato.»

[Daniel Dennet, Strumenti per pensare. Cortina editore (2014), pag. 48] Continua a leggere

Galleria | Contrassegnato , , , | 17 commenti